La nuova moglie di Jane Corry
Thriller

La nuova moglie di Jane Corry

Lily è un avvocato all’inizio della sua carriera quando si deve occupare della revisione del caso di Joe Thomas. Dapprima scettica si convince della sua innocenza e, complici i frequenti incontri in carcere, ne subisce il fascino. Il suo rapporto problematico con Ed con cui si è sposata da pochi mesi è guastato dalla sua gelosia e dalla difficoltà di condividere con lui il proprio passato. Nella loro vita di coppia irrompe Carla, la figlia di una vicina, una bambina molto abile nell’utilizzare i segreti di cui viene a conoscenza per ottenere ciò che vuole. Gli anni trascorrono e Lily è diventata un avvocato affermato e il suo rapporto con Ed, nonostante le difficoltà che hanno dovuto affrontare, è ormai consolidato. Stretta tra i continui tentativi di Joe di riprendere i contatti con lei e il ritorno di Carla, convinta di aver subito dei torti e determinata nel fare del male a chi crede ne abbia fatto a lei, Lily fatica a non lasciarsi travolgere. Ma Carla è abilissima nel insinuarsi nella loro vita e a scardinare il rapporto che a fatica Lily ed Ed sono riusciti a costruire, sino a diventare ”la nuova moglie”.

“A tutti capita di volere qualcosa di meglio di tanto in tanto. Ma se ci fermassimo ad apprezzare quello che abbiamo, il mondo forse sarebbe un posto migliore.”

Mi è piaciuto

perché è un buon thriller con una trama avvincente in cui le voci delle due protagoniste, tra passato e presente, forniscono versioni diverse degli stessi avvenimenti. Molti colpi di scena, segreti e traumi del passato.

Voto 4/5


Titolo La nuova moglie

Autore Jane Corry

Paese Gran Bretagna

Editore  Piemme, 2017

Numero pagine 448

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *