Narrativa straniera

November Road di Lou Barney

Durante i giorni più tristi per l’America dello scorso millennio, quelli dell’assassinio del presidente Kennedy, Charlotte e Guidry si trovano per motivi diversi ad attraversare il paese. Lui è un luogotenente della mafia costretto a fuggire perché a conoscenza di segreti scomodi in merito all’attentato. Lei, insieme alle figlie, ha abbandonato il marito alcolizzato e il piccolo paese dell’Oklahoma privo di ogni prospettiva di cambiamento in cui viveva, per dare a se stessa e alle figlie, la possibilità di una vita diversa, in un’America ancora piena di pregiudizi, non solo nei confronti delle persone di colore ma anche delle donne. Guidry costretto a vivere in solitudine e abituato a non lasciar niente al caso, non si fida di niente e di nessuno e analizza ogni situazione da tutti i punti di vista prima di decidere qualsiasi cosa sapendo che c’è in gioco la sua vita. Charlotte è stata cresciuta in prospettiva di una vita anonima e remissiva perché, come sua madre le ripeteva spesso “c’è sempre una strada più accidentata di quella su cui stai guidando”. Proprio quando entrambi sono giunti ad un punto di svolta le loro strade si incrociano e decidono di proseguire il viaggio insieme. Gli inseguitori di Guidry però si avvicinano sempre più e Charlotte rischia di diventare a sua volta un bersaglio…

“Quel tempo era finito. La sua storia era già scritta. Guidry pensò a ciò che aveva detto Leo: “Con ogni decisione creiamo un nuovo futuro. E distruggiamo tutti gli altri futuri.” Guidry aveva preso la sua decisione: aveva distrutto tutti i futuri possibili tranne questo.”

Mi è piaciuto.

Parte lentamente ma diventa sempre più coinvolgente. Le vite dei due protagonisti sono come delle astronavi in rotta di collisione di cui comprendiamo la deflagrante pericolosità senza poter far nulla per impedirne lo scontro. Non ci resta che proseguire pagina dopo pagina, sperando che gli effetti non siano devastanti. È un libro ben scritto, i cui personaggi risultano estremamente autentici e con una trama avvincente che si snoda sulla Route 66 dei paesaggi sterminati e dei deserti, dei motel e delle polverose stazioni di servizio, in un crescendo di tensione. Se amate i road movies o i film dei fratelli Cohen non potete perdervelo.

Voto 5/5


Titolo November Road

Autore  Lou Barney

Paese U.S.A.

Editore Harper Collins 2019

Numero pagine 346

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *