Thriller

L’ultimo giro della notte di Michael Connelly

Renée Ballard ama il suo lavoro di detective della polizia di Los Angeles, lo ama nonostante per punizione, sia stata assegnata al turno di notte e debba occuparsi ‘”dell’ultimo spettacolo” ossia dei crimini compiuti nella notte che la mattina dopo deve lasciare ai colleghi, senza mai poter seguire un caso sino alla sua soluzione. Una notte, insieme al collega Jenkins, viene chiamata per il furto di una carta di credito, un’aggressione ad un travestito e per una serie di omicidi avvenuti in un locale di Hollywood. Questa volta per Renée è particolarmente difficile abbandonare i casi in cui si è imbattuta e, aggirando i regolamenti, continua ad occuparsene. Armata della sua esperienza, con caparbietà, fidandosi del suo intuito, finirà per scoprire risvolti imprevisti in ognuno dei casi in cui è coinvolta.

Lei ha un lavoro che la porta a contatto con i lati peggiori dell’animo umano. A contatto con il buio interiore di persone come Trent. E’ come la legge della fisica: ad ogni azione corrisponde una reazione uguale e contraria. Se entra nelle tenebre, le tenebre entrano in lei. E a quel punto deve decidere cosa fare al riguardo, come restare al sicuro, evitando che l’oscurità la svuoti dall’interno.

Mi è piaciuto molto.

Stile diretto e immediato. Tre storie parallele che si intersecano senza mai diventare inverosimili. Descrizione perfetta della personalità femminile e delle difficoltà che una donna incontra lavorando in un ambiente prettamente maschile. Una protagonista intelligente, reale ed umana che non fa rimpiangere per nulla il grande Harry Bosch.

 

Voto 4/5


Titolo  L’ultimo giro della notte

Autore Michael Connelly

Paese USA

Editore PIEMME, 2018

Numero pagine 363

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *