Una ladra in biblioteca di Sue Halpern
Narrativa straniera

Una ladra in biblioteca di Sue Halpern

Kit fugge da un passato doloroso e si trasferisce a Riverton, cittadina del Vermont che vive appieno la crisi industriale. Sunny e i suoi genitori anticonformisti vi capitano per caso fuggendo da regole e consuetudini sociali. Rusty si lascia alle spalle un’esistenza frenetica svanita con il crollo delle borse. Le loro vite si incontrano nella biblioteca cittadina dove Kit lavora, protetta dai suoi amati libri. Ma la corazza impenetrabile che si è costruita attorno viene a poco a poco scalfita da Sunny, condannata dal Giudice a lavorare in biblioteca per scontare il furto di un dizionario.

E poco a poco Kit inizia a prendere coscienza di essere pronta ad aprirsi alla vita: è allora facile affezionarsi ai vecchietti che si ritrovano tutte le mattine a leggere il quotidiano, incuriosirsi per lo sconosciuto che in giacca e cravatta fa strane ricerche o farsi coinvolgere dalle preoccupazioni di Sunny…

Presto Kit scoprirà che nella vita non sempre tutto si svolge come si era programmato e che a volte per creare una famiglia non occorrono legami di sangue né convenzioni.

“Kit, deve capire che non ha perso la sua vita. Ha perso la vita che credeva di vivere. Ma si tratta di due cose diverse.”

Mi è piaciuto

perché è un romanzo dolce senza essere melenso e con tre protagonisti autentici. Kit è una donna forte che per un certo periodo si è dimenticata di esserlo ma a poco a poco si ritrova. Lo stesso fa Rusty che per seguire il “dio guadagno” aveva perso di vista i veri valori della vita. E che dire di Sunny: cresciuta con dei genitori al di fuori degli schemi che credendo di renderla libera in realtà l’hanno solamente resa anacronistica e che è alla disperata ricerca di autoaffermarsi.
La scrittura è scorrevole e fresca.

Voto 4/5


Titolo Una ladra in biblioteca

Autore Sue Halpbern

Paese USA

Editore Corbaccio, 2018

Numero pagine 350

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *