Narrativa straniera

Adulterio e altre scelte di Andre Dubus

Paul ama suo padre nonostante le difficoltà nell’instaurare un rapporto con lui, Bobbie si reinventa un passato, Lousie lotta contro la sua obesità, Ellen rimane sola dopo la morte del marito ed Edith, insoddisfatta della sua vita matrimoniale, intreccia una relazione con un uomo in fin di vita. Cosa accomuna tutte queste persone? La vita che vivono in un microcosmo di disperazione, falsità, amore e tradimento. In ognuno dei racconti che compongono questo libro quello che conta è la storia del singolo, per quanto banale possa sembrare. I racconti a volte appaiono statici, non succede molto, perchè tutta l’attenzione è incentrata su ciò che il personaggio prova e sulle sue scelte. Le varie fasi della vita vengono sviscerate minuziosamente, dai piccoli problemi dell’infanzia alle difficoltà dell’adolescenza e della giovinezza, sino ad arrivare alla maturità, con la crisi dell’amore e della fede.

“Resta immobile. Gli parla con la mente, raccontandogli quello che gli dirà quando sarà sveglio, quello che ha aspettato di dirgli per tutto il giorno, senza riuscire a farlo, perchè una volta che l’avrà detto a Joe sa che sarà vero, vero come lo era la notte scorsa.”

Mi è piaciuto

Una scrittura lenta e descrizioni accurate che anzichè risultare noiose sono struggenti. Racconti che parlano di persone comuni, dove ciò che importa sono i rapporti, l’amicizia, i diversi punti di vista maschili e femminili e, soprattutto, l’amore. Amore che viene raccontato in tutte le sue sfaccettature e in tutte le sue fasi, dalla nascita alla morte.

 

Voto 4/5


Titolo Adulterio e altre scelte

Autore Andre Dubus

Paese USA

Editore Mattioli 1885, 2018

Numero pagine 236

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *