Thriller

No Exit di Taylor Adams

Bloccata in un’area di servizio da una tormenta di neve, Darby e’ costretta a condividere con quattro sconosciuti la lunga attesa che l’aspetta prima che le strade vengano riaperte al traffico. Nel tentativo di trovare campo e usare il cellulare per comunicare con la sorella che si trova al capezzale della madre morente, esce dal punto ristoro in cui sono rifugiati e vede spuntare dal finestrino di un furgone semi sepolto dalla neve, una piccola mano. Una bambina è rinchiusa, legata e imbavagliata, nel retro dell’automezzo. Terrorizzata da ciò che ha appena scoperto Darby è comunque determinata a liberare la bambina e fuggire da lì il più in fretta possibile. Il  problema è che non sa di chi fidarsi tra i quattro estranei che l’aspettano all’interno del punto ristoro. E’ l’inizio di un incubo.

“A volte Dio mette le persone esattamente dove dovrebbero essere. Anche se loro non  lo sanno,”

Mi è piaciuto

Ritmo incalzante e adrenalinico. Colpi di scena continui che ribaltano lo status quo. Gli ingredienti per un buon thriller ci sono tutti. La sensazione di pericolo incombente è descritta in modo perfetto e la cattiveria dell’animo umano è ben rappresentata. Alcune scene risultano particolarmente violente ed eccessive, ma basta leggere il giornale per sapere che la realtà spesso è ancora peggiore.

 

Voto 4/5


Titolo No Exit

Autore Taylor Adams

Paese USA

Editore DEA Planeta, 2018

Numero pagine 352

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *