Thriller

La segretaria di Renée Knight

Il lavoro di una Personal Assistant è molto impegnativo; se poi il proprio capo è un personaggio importante lo è ancora di più. Lo sa bene Christine Butcher che è la ‘segretaria numero uno’ di Mina Appleton. Un’assistente personale si prende cura di tutti gli aspetti della vita del proprio capo, personali e professionali, deve conoscerne perfettamente i gusti, assicurarsi che tutto fili liscio, capire cosa vuole prima che il desiderio venga espresso e soprattutto, deve essere leale. E Christine interpreta il suo ruolo alla perfezione; è persino disposta a sacrificare la proprio vita personale per assecondare le esigenze di Mina. Un rapporto di lavoro che sembra funzionare benissimo e che, almeno per Christine è qualcosa di più di una semplice relazione professionale. Due personalità opposte: prevaricatrice, calcolatrice e subdola l’una, remissiva, oppressa da un senso di colpa che viene da lontano, l’altra. Una miscela esplosiva che quando innescata darà il via a un terribile epilogo.

Da quel momento in poi casa e lavoro diventarono due continenti alla deriva in direzioni opposte. Per un po’ riuscii a tenere un piede in entrambi, ma alla fine fui costretta a scegliere. Non fu una decisione consapevole, eppure lasciai che la mia casa si allontanasse senza di me. E non me ne accorsi finché non scomparve del tutto.”

Mi è piaciuto

Il lento procedere della prima parte del libro anziché annoiare non fa che aumentare l’aspettativa. Apparentemente sembra la descrizione di un rapporto di lavoro molto impegnativo ma nel sottofondo si percepisce la presenza di qualcos’altro. Le sorprese arrivano quando emerge in modo evidente la personalità complessa delle due protagoniste e arriva il finale inaspettato. Un buon thriller.

Voto: 4/5


È piaciuto a Renata? Leggi la sua recensione di La Segretaria di Renée Knight


Titolo La Segretaria

Autore Renée Knight

Paese Marocco

Editore PIEMME , 2018

Numero pagine 302

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *