Narrativa straniera

Una stanza piena di gente di Daniel Keyes

La perizia psichiatrica effettuata su Billy Milligan, arrestato in Ohio perchè sospettato di aver rapito e stuprato delle studentesse, porta alla luce una scoperta sconcertante. Billy non è solo Billy: in lui vivono altre 9 personalità che a turno agiscono con linguaggi, atteggiamenti e modi diversi. Billy è affetto da disturbo da personalità multipla o disturbo dissociativo dell’identità.

I successivi numerosi ricoveri in strutture psichiatriche riveleranno la presenza di ben 23 personalità, ognuna con aspetti peculiari differenti che emergono ogni volta che una personalità ‘esce sul posto’ ossia prende il sopravvento sulle altre. Una vita complicata quella di Billy, con continuo senso di disorientamento, vuoti di memoria e perdita di porzioni di tempo. Una stanza veramente piena di gente quella in cui Billy è costretto a vivere giorno dopo giorno.

“Immaginate che tutti noi, tante persone, molte delle quali non le avete mai incontrate… ci troviamo in una stanza buia. In mezzo a questa stanza, sul pavimento, c’è una chiazza di luce. Chiunque faccia un passo dentro la luce esce sul posto, ed è fuori nel mondo reale, e possiede la coscienza. Questa è la persona che gli altri – quelli fuori – vedono e sentono a cui reagiscono. Gli altri possono continuare a fare le solite cose, studiare, dormire, parlare o giocare. Ma chi è fuori, chiunque sia, deve fare molta attenzione a non rivelare l’esistenza degli altri. E’ un segreto di famiglia.”

Mi è piaciuto.

Non un romanzo, piuttosto un resoconto preciso e analitico delle vicende cliniche, processuali e personali di Billy Milligan. Un interessante spaccato sul disturbo da personalità multipla che non intende fornire delle risposte bensì far comprendere le implicazioni che questo tipo di disturbo comporta. Unica pecca è forse quello di risultare, in alcuni punti, fin troppo dettagliato.

Voto: 4/5


Titolo Una stanza piena di gente

Autore Daniel Keyes

Paese USA

Editore Editrice Nord, 2019

Numero pagine 522

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *