Thriller

Chi ha rubato Annie Thorne? di C. J Tudor

Tornare ad Arnhill dopo tanti anni forse non è stata una buona idea, ma a Joe era sembrata una soluzione quando aveva saputo che al liceo si era liberato un posto da insegnante. Avrebbe messo un po’ di distanza tra sé e gli esattori che gli stavano alle calcagna per recuperare il corposo debito di gioco che aveva con il “Ciccione”. Inoltre avrebbe cercato di far luce su cosa fosse accaduto quindici anni prima alla sorellina a cui era tanto legato.

Scomparsa una sera dal suo lettino, Annie era misteriosamente riapparsa dopo alcuni giorni senza alcuna spiegazione. Questa la versione ufficiale. Joe è l’unico a sapere che in realtà non era Annie quella che era tornata a casa: c’era qualcosa che non andava in lei, qualcosa che metteva terribilmente paura. E a quanto pare la cosa si sta ripetendo…

“Anche venticinque anni dopo mi sento a disagio, quando ci ripenso. I ricordi piacevoli volano via come farfalle: fragili, fuggevoli, impossibili da catturare senza schiacciarli. I ricordi cattivi, quelli impregnati di senso di colpa e vergogna, restano vivi dentro di te, come parassiti. Ti divorano con calma dall’interno.”

Mi è piaciuto.

Anche in questo libro, come ne L’uomo di gesso, l’autrice dimostra di saper tessere un buon thriller. La scrittura è accattivante e coinvolgente e la trama ben organizzata. Pagina dopo pagina ci si immerge nella vita di Arnhill e nei suoi misteri. Il protagonista viene presentato in modo intenso, con le sue paure e le sue debolezze, così come sono descritti in modo vivido gli altri personaggi. Su di un’unica cosa dissento con l’autrice: che un buon lettore rovina i libri che legge. Per me i libri sono sacri e ne ho preziosa cura…

Voto: 4/5


Titolo Chi ha rubato Annie Thorne?

Autore C. J. Tudor

Paese Gran Bretagna

Editore Rizzoli, 2019

Numero pagine 351

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *