Biografie

Caterina De’ Medici – Storia segreta di una faida famigliare di Marcello Simonetta

Orfana appena nata, rinchiusa nel convento delle Murate dai nemici della sua casata, coinvolta suo malgrado in faide ordite dai rappresentanti dei vari rami della famiglia Medici che la considerano solo merce di scambio. Ancora bambina, data in sposa dallo zio, papa Clemente VII, al figlio dell’allora re di Francia, Francesco I.

Moglie non amata di Enrico di Valois duca di Orlèans è costretta a vivere  in un clima ostile in un paese straniero che la vede come l’usurpatrice di un ruolo che spettava a una principessa francese. Dileggiata per anni con il rischio di essere ripudiata, costretta a sottoporsi a pratiche assurde a causa della sua sterilità. Umiliata a corte da un marito innamorato di una donna più vecchia di lei, la cortigiana Diana di Poitiers, tanto da abbandonarla per andare a caccia con la sua amante, mentre lei partorisce il suo erede .

Non è stata per nulla facile la vita di Caterina de’ Medici. Spesso sola e priva di protezioni esterne ha dimostrato con tenacia la sua capacità di osservare e comprendere le dinamiche di corte. Solo alla morte di Enrico, diventata Regina Madre e reggente al posto del giovane figlio, Caterina, ormai quarantenne, si prenderà la sua rivincita scacciando dalla corte la manipolatrice Diana e regnando in Francia per molti anni.

La Storia la scrivono i vincitori, ma la voce dei perdenti ci rivela sempre qualcosa di profondo sulla nostra fragilità che merita di non essere mai dimenticato.”

Mi è piaciuto

Una bella biografia con numerosi riferimenti storici basati sulle traduzioni di dispacci diplomatici e documenti dell’epoca, ricca di particolari curiosi, a volte piccanti, sulla vita a Firenze e alla corte francese. Il ritratto di una donna che ha dovuto subire molte umiliazioni prima di arrivare ad assumere l’importante ruolo di Regina di Francia.

Voto: 4/5


Titolo Caterina De’ Medici – Storia segreta di una faida famigliare

Autore Marcello Simonetta

Paese Italia

Editore Rizzoli, 2018

Numero pagine 291

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *