Narrativa straniera

Le lettere smarrite di William Woolf di Helen Cullen

William  Woolf lavora con passione nell’Ufficio Lettere Morte di Londra dove vengono raccolte  tutte le missive che non possono essere recapitate a causa di indirizzi mancanti, dati incompleti, buste strappate. È felice quando, grazie a minuziose ricerche, riesce a risalire al destinatario della corrispondenza e consegnarla, perché ogni lettera contiene una storia dalla quale lui ogni volta, rimane affascinato.

William non è invece soddisfatto della sua vita privata perché il suo matrimonio con Claire, che pure ama moltissimo, è agli sgoccioli. La moglie sembra non sopportarlo più e desiderare accanto a sé un uomo diverso, mentre lui si è lasciato coinvolgere e travolgere dal contenuto di alcune lettere misteriose appartenenti sempre allo stesso mittente e che sembrano essere rivolte a lui.

“Il tragitto verso casa era stato interminabile. Tra loro era calato un silenzio nuovo, diverso da quelli a cui erano abituati. Erano divenuti tre estranei imbarazzati, costretti a condividere lo stesso letto: un marito, una moglie e la lite incombente.”

Mi è piaciuto

Un racconto delicato che si legge con piacere e che con garbo affronta il tema dell’incomunicabilità.

Voto: 3/5


Titolo Le lettere smarrite di William Woolf

Autore Helen Cullen

Paese Irlanda

Editore Editrice Nord, 2019

Numero pagine 379

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *