Narrativa straniera

Il potere del cane di Thomas Savage

Nel solitario West, Phil e George gestiscono il ranch di famiglia. I due fratelli sono molto diversi. Phil è colto ma ha un carattere burbero e introverso e un aspetto trascurato. George al contrario è imbranato, meno acculturato ma con una presenza rispettabile e un animo generoso. Il fragile equilibrio della loro quotidianità, fatta di silenzi e omissioni, si frantuma quando George di nascosto dal fratello sposa Rose, una giovane donna il cui marito si è suicidato anche spinto dall’aggressività di Phil. 

La vita al ranch non è facile per Rose che deve gestire il suo costante senso di inadeguatezza, non supportata da un marito che o non vede o sottovaluta o più prabilmente preferisce ignorare, l’insolenza con cui Phil la tratta. Phil non riesce ad accettare la cognata ma soprattutto non accetta la felicità altrui e Rose, prostrata dalla difficoltà di mantenere un’apparente normalità, trova nell’alcol l’unico sollievo.

Durante le vacanze scolastiche arriva al ranch Peter, figlio di Rose, un ragazzo delicato e dall’incedere effeminato. La sua presenza farà da innesco per un esplosione che darà voce ai veri sentimenti di Phil ma che porterà anche ad un tragico epilogo.

“George non poteva sapere, pensò, quanto la imbarazzasse parlare di Phil. Non si era accorto che le aveva rivolto la parola solo due volte? E tutte e due le volte a tavola, e solo perchè non riusciva a raggiungere qualcosa con le sue braccia lunghe. Allora l’aveva chiesto a lei, pronunciando semplicemente il nome di quello che voleva: il pane, il sale.”

Mi è piaciuto

Un romanzo crudo in cui l’autore dimostra ancora una volta le sue notevoli capacità. Sin dalle prime righe un senso d’inquietudine cattura il lettore e non lo abbandona sino al tragico epilogo. Un romanzo non facile, scritto nel 1967, che affronta coraggiosamente il tema dell’omosessualità repressa in un ambiente macho per antonomasia come quello dei ranch e dei cowboys.

Voto: 5/5


Titolo Il potere del cane

Autore Thomas Savage

Paese Stati Uniti d’America

Editore Neri Pozza, 2017

Numero pagine 285

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *