Narrativa italiana

Ninfa dormiente di Ilaria Tuti

Ninfa Dormiente è il titolo di un bellissimo ritratto ritrovato recentemente sulle cui origini il commissario Teresa Battaglia è chiamata ad indagare. Il quadro infatti, capace di suscitare emozioni intense, porta con sé una storia inquietante perché la tecnica con cui è stato realizzato è particolarmente macabra: per dipingere il volto della ragazza soggetto del quadro è stato utilizzato sangue umano.

È da questo inquietante dettaglio che Teresa Battaglia inizia la sua indagine che non si prospetta per nulla facile. Il ritratto è stato dipinto nel 1945, il pittore è impazzito e si è chiuso in un silenzio impenetrabile e il caso sta suscitando il morboso interesse della stampa; anche per questo i suoi superiori vogliono che lei lo risolva al più presto.

Ma Teresa Battaglia ha altri problemi per la testa, primo fra tutti la malattia da cui è affetta che lentamente e inesorabilmente avanza facendole dimenticare nomi, luoghi e situazioni vissute. Nonostante la ruvidezza del suo carattere, Teresa si dedica al caso con caparbietà e attenzione e, benché totalmente dedicata al suo lavoro, nella sua vita c’è anche posto per il sentimento più nobile: l’amore di una madre per un figlio.

“Il tempo nasconde sempre qualcosa. Un segreto, un ricordo, una promessa mai mantenuta, il dolore. Si stende sui pensieri e su sentimenti, languido li ricopre della bruma amabile dell’oblio, mentre li divora senza nemmeno che il loro padrone se ne accorga. II tempo cela, anche i delitti. Sepolta sotto anni, decenni, di vita brulicante, la morte appare meno mostruosa, non fa paura. Scolora. Si soglia di emozione e viene dimenticata, e con essa le sue vittime.”

Mi è piaciuto molto

Un bel romanzo scritto con uno stile quasi lirico. Particolarmente suggestive le descrizioni del paesaggio e delle tradizioni della val di Resia. Ilaria Tuti si conferma una scrittrice di talento.

Voto: 5/5


Titolo Ninfa Dormiente

Autore Ilaria Tuti

Paese Italia

Editore Longanesi, 2019

Numero pagine 472

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *