Narrativa italiana

Le colpe della notte di Antonio Lanzetta

Cristian è un ragazzo come ce ne sono tanti appassionato e quasi ossessionato dai videogiochi. Una sera litiga a causa loro con i genitori ed esce di casa sbattendo la porta. Quando dopo qualche ora fa ritorno a casa, trova i loro corpi in cucina: il padre si è sparato con la pistola di ordinanza dopo aver ucciso la madre.

Temporaneamente Cristian viene affidato alle cure di Flavio presso la struttura di recupero per ragazzi che l’uomo, insieme all’amico Damiano, ha realizzato a Castellaccio, all’interno del casolare di don Mimì. Inserirsi in un nuovo ambiente non è mai facile per un adolescente ma l’amicizia con Jay-C e Orso aiuta Cristian nello stesso modo in cui, anni prima, hanno fatto Damiano, Claudia e Stefano con Flavio, quando è arrivato a Castellaccio dopo il funerale della madre.

Mentre Damiano e il commissario De Vivo, indagano sulla morte dei genitori di Cristian, il ragazzo e i suoi amici vengono risucchiati dai vecchi omicidi commessi a Castellaccio e dalla misteriosa scomparsa di una bambina sparita nel nulla molti anni prima.

Il gioco iniziava adesso. Se si fosse fermato a riflettere, Cristian avrebbe capito che il piano era una pazzia, ma lui credeva alla montagna, alla magia che si nascondeva in quella terra. Si guardò intorno e osservò i rami scheletrici. Le ombre erano corpi minuscoli di bambini impiccati sugli alberi. un’altra epoca, un’altra vita.”

Mi è piaciuto.

Davvero un gran bel libro. Una trama avvincente e attuale e una scrittura scorrevole ma efficace che con poche parole non solo ci permette di conoscere i protagonisti ma addirittura di farci sembrare di essere lì in mezzo a loro. Un romanzo coinvolgente che tiene con il fiato sospeso fino all’ultima rivelatoria pagina. Uno scrittore che meriterebbe sicuramente più successo.

Voto: 4/5


Titolo Le colpe della notte

Autore Antonio Lanzetta

Paese Italia, 2019

Editore La Corte Editore

Numero pagine 263

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *