Narrativa italiana

Motivi di famiglia di Aldo Pagano

Alessia Abbrescia, una ragazza di appena diciotto anni, viene ritrovata morta ai bordi di una piscina comunale di Bari. Emma Bonsanti, che da qualche anno è ritornata in Puglia dopo aver lavorato a Milano, è il pubblico ministero a cui viene affidato il caso.

Per la sua indagine Emma, costretta ad addentrarsi nel mondo dei giovani che ruotavano attorno alla vittima viene a contatto con una realtà inimmaginabile, spesso diametralmente opposta rispetto a quella raccontata dagli adulti. Districandosi tra la difficoltà di stabilire chi fosse veramente la vittima – una figlia modello o una bugiarda – e le menzogne che i compagni di scuola, gli amici e persino i genitori raccontano, Emma continua imperterrita nella ricerca dell’assassino.

E per farlo dovrà entrare nell’intimo di tutte le persone coinvolte, nelle pieghe più nascoste delle vite dei protagonisti e svelare i segreti celati dietro la facciata di tutte le famiglie coinvolte. Quella della vittima, dei suoi amici, e persino la sua.

“Paternità. Maternità. Qualsiasi cosa faccia un genitore, sbaglia – dice, come se parlasse tra sé. Poi si fa un bel tiro e soffia il fumo in cielo -. Forse, quello che dovremmo fare è semplicemente insegnare l’amore ai nostri figli e lasciarli liberi di essere diversi da come vorremmo che fossero. Parlargli, ascoltarli e concedergli di sbagliare, In modo che mai, mai possano un giorno guardarsi indietro e dirsi: che cosa mi sono perso”.

Mi è piaciuto

Un bellissimo giallo scritto con uno stile a tratti colloquiale, con frasi tronche e prive di punteggiatura che però non interrompono o sminuiscono la linearità del testo. Un giallo che oltre all’intreccio investigativo affronta argomenti importanti quali la perdita di valori dei giovani, l’educazione e le colpe delle famiglie.

Voto: 4/5


Titolo Motivi di famiglia

Autore Aldo Pagano

Paese Italia

Editore Piemme, 2019

Numero pagine 390

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *