Thriller

Le verità sepolte di Angela Marsons

Costretta a lavorare al fianco con il detective Travis, con cui normalmente fatica a condividere la medesima stanza, la detective Kim Stone dovrà cercare di trattenere la sua insofferenza e la sua impetuosità e portare a termine, nel più breve tempo possibile, l’indagine su di un mucchio di vecchie ossa e tornare velocemente a lavorare con la propria squadra.

Bryant, Dawson e Stacey, i suoi agenti, intanto si trovano ad indagare su di una serie di aggressioni razziali particolarmente violente ed inspiegabili. Stacey inoltre, insospettita dal messaggio alla famiglia lasciato da un giovane ragazzo suicida, decide di scavare più a fondo. Tenendo nascosto al resto della squadra il suo lavoro, analizza il computer del ragazzo e scopre che partecipava ad alcune chat il cui grado di violenza la sconvolge.

Ero circondata da due tipi di persone. Quelli che si comportavano in maniera orribile con me a causa del colore della mia pelle, e quelli che erano fin troppo gentili per lo stesso motivo, si sforzavano di dimostrare a sé stessi e a me che non ci badavano. E spesso si aspettavano della gratitudine per questo.”

Mi è piaciuto

A mio parere, Angela Marsons è attualmente una delle migliori scrittrici di crime thriller. In quest’ultimo libro costruisce un’indagine attorno all’argomento dell’odio razziale in modo efficace. Attraverso una scrittura avvincente e scorrevole offre tanti spunti di riflessione. Consigliatissimo.

Voto: 5/5


Titolo Le verità sepolte

Autore Angela Marsons

Paese Gran Bretagna

Editore Newton Compton Editori, 2019

Numero pagine 376

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *