Narrativa italiana

T.S.O. di Roberto Addeo

Cresciuto in una famiglia anaffettiva, un giovane adolescente trascorre per inerzia le sue giornate tra i banchi del liceo perdutamente innamorato di una compagna a cui fatica anche a rivolgere lo sguardo. L’oggetto del suo amore lo ignora completamente così come il resto dei suoi compagni.

Non appena diventato maggiorenne se ne va di casa alla ricerca della libertà e della propria realizzazione. Inseguendo il sogno di scrivere un romanzo si dedica a lavori precari e coltiva relazioni sbagliate portandosi sempre più ai margini della società fino a venirne precluso.

Vivere è cancellare i ricordi che non ti fanno vivere. Vivere è un dono che non hai mai chiesto. Vivere è una cosa che ti tocca fare per sopravvivere. Vivere è come l’inverno: in certi posti è sopportabile, in altri no.”

Mi è piaciuto.

Il romanzo è ben scritto e la narrazione scorrevole ne rende la lettura veloce e piacevole. La trama è interessante ma non sono mai riuscita a sentirmi completamente coinvolta. Le ultime pagine però sono riuscite a stupirmi.

Voto: 3/5


Titolo T.S.O.

Autore Roberto Addeo

Paese Italia

Editore Ensamble, 2019

Numero pagine 181

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *