Thriller

The Chain di Adrian McKinty

Basta una telefonata per sconvolgere la vita di Rachel Klein e all’improvviso tutto il resto non ha più importanza, nemmeno i suoi gravi problemi di salute. Hanno rapito Kylie, sua figlia e per liberarla dovrà non solo pagare un riscatto, ma anche fare ad un altro genitore quello che è stato fatto a lei.

Rachel non ha nessuna possibilità di cambiare il corso degli eventi se non eseguire quello che le è stato chiesto e lei vuole disperatamente riavere sua figlia con sé: pur dilaniata dagli scrupoli per riabbracciarla è disposta a fare qualsiasi cosa.

In breve tempo Rachel si trasforma in un mostro: ora fa parte della Catena e deve fare quello che le chiedono. Quando finalmente Kylie ritorna a casa, Rachel pensa che tutto possa tornare come prima ma il peso di quello che ha fatto è insostenibile e trovare chi si nasconde dietro alla Catena diventa una missione.

“Adesso fai parte della Catena, Rachel. Come me. E la Catena farà di tutto per proteggersi. Quindi, per prima cosa, niente polizia. Se parli con un poliziotto, quelli che mandano avanti la Catena lo verranno a sapere e mi diranno di uccidere Kylie e di scegliere un altro bersaglio. E io lo farò. Non gli importa di te o della tua famiglia; gli importa solo della sicurezza della Catena.”

Non mi è piaciuto

Un thriller che ho trovato noioso e inverosimile, con una trama e uno stile di scrittura che non sono riusciti a catturarmi.

Voto: 2/5


Titolo The Chain

Autore Adrian McKinty

Paese Irlanda

Editore Longanesi, 2019

Numero pagine 341

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *