// chat bot
Narrativa straniera

Invidia il prossimo tuo di John Niven

Alan Grainger può dirsi soddisfatto: è felicemente sposato con Katie, ha tre figli, vive in una grande villa nel Buckinghamshire a poca distanza da Londra. Ne ha fatta di strada dal paesino scozzese di Ardgirvan. Anche sul fronte professionale ha ottenuto il massimo, adesso è un famoso critico gastronomico, è responsabile di un inserto e di una rubrica per un importante giornale londinese, ha scritto un libro e recensisce nuovi ristoranti.

Ed è proprio mentre torna in ufficio dopo aver pranzato in un ristorante che si imbatte in una vecchia conoscenza della sua gioventù: Craig Carmichael. Niente di strano se non fosse che Craig è steso a terra su un cartone e chiede l’elemosina. Lo stupore di Alan è sincero perché Craig, un tempo il suo migliore amico, era lanciato verso una brillante carriera di rockstar e lui ne aveva invidiato il successo. Dopo un pomeriggio trascorso in un pub a bere e a rinverdire vecchi ricordi, Alan decide di offrire ospitalità a Craig, almeno per qualche giorno: è il minimo che può fare per un vecchio amico in difficoltà.

Ma mentre la vita di Craig riprende vigore e lui , venuto in possesso di una discreta somma, si trasferisce in un lussuoso appartamento in una signorile zona di Londra, quella di Alan inizia un brusco e drammatico declino. La moglie scopre un suo tradimento e lo caccia di casa, il fisco rileva delle irregolarità e gli blocca le carte di credito e, a causa di un incidente accaduto durante la realizzazione di un servizio esterno, il giornale lo licenzia.

Per Alan è l’inizio di un incubo: senza lavoro e senza soldi trova rifugio nell’alcool e in breve tempo diventa un emarginato della società. Questa volta sarà Craig a offrirgli ospitalità, in fondo chi meglio di un amico ti può essere vicino nel momento del bisogno?

“Tempo dopo, molto tempo dopo, avrebbe avuto modo di chiedersi come sarebbero andate le cose se non gli fosse scappata di bocca quella frase. I piccoli interstizi della vita: gli attimi in cui pensiamo che non stia accadendo niente di significativo… E invece sta sempre accadendo qualcosa.”

Mi è piaciuto

Divertente e amaro. Una storia che parla di amicizia e si prende gioco dello star system inglese. Una lettura scorrevole, piacevole e veloce.

Voto: 3/5


Titolo Invidia il prossimo tuo

Autore John Niven

Paese Scozia

Editore Einaudi

Numero pagine 290

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *