Narrativa straniera

Non lasciarmi di Kazuo Ishiguro

Kathy, Tommy e Ruth vivono a Halisham, un collegio molto particolare perché i bambini che vi sono accolti non hanno una famiglia pur non essendo orfani. Il prestigioso istituto non è solo il luogo dove imparare nozioni impartite da tutor impersonali e poco empatici, è un mondo completamente slegato da quello esterno, una bolla dove i ragazzi vivono una vita sospesa.

I tre ragazzi, legati da un’amicizia esclusiva, sono consapevoli di essere diversi dai loro coetanei e soprattutto che lo saranno anche in futuro perché quando finalmente lasceranno Halisham, il loro collegio immerso nella placida campagna inglese, avranno davanti a sé solo due alternative: diventare donatori o assistenti.

Concluso il loro ciclo di istruzione e lasciato il collegio Kathy, Tommy e Ruth scopriranno che è praticamente impossibile dimenticare tutto quello che hanno abbandonato. Legati da un legame complicato e indissolubile, ognuno in modo diverso, dovrà rielaborare gli avvenimenti accaduti a Halisham e confrontarsi con le difficoltà di relazione e con il senso di solitudine ed estraneità nei confronti del mondo esterno.

I ragazzi sono ormai adulti, Kathy è diventata un assistente mentre Tommy e Ruth hanno scelto di essere donatori, ma le loro storie saranno sempre intrecciate perché amicizia e amore sono sentimenti presenti anche in un mondo distorto come quello in cui hanno sempre vissuto.

“La prima volta che cogli l’immagine di te attraverso gli occhi di una persona simile, è una sensazione tremenda. È come passare davanti a uno specchio davanti al quale sei passata ogni giorno della tua vita, e che all’improvviso riflette qualcos’altro, qualcosa di strano e inquietante.”

Mi è piaciuto

Un racconto che ci proietta in un futuro governato dalla soddisfazione delle necessità di pochi e che porta all’estremo una possibilità che – se pur remota – esiste. Una narrazione lenta che spinge a continuare a leggere per conoscere l’epilogo di questa storia all’apparenza surreale.

Voto: 3/5


Titolo Non lasciarmi

Autore Kazuo Ishiguro

Paese Giappone

Editore Einaudi

Numero pagine 291

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *