Narrativa italiana

Da oggi voglio essere felice di Valeria Benatti

Gianna è poco più che una bambina, quando è rimasta sola con il padre violento dopo che la mamma non ce l’ha più fatta a sopportare le botte. Per Gianna fuggire del padre violento è stata una necessità che ha significato però scivolare sempre più in basso, fino ad arrivare qualche anno dopo a vivere in condizione di degrado tra una serata di sballo e l’altra, incapace di prendersi cura di suo figlio Nino.

Una dose sbagliata e Gianna viene ricoverata in gravi condizioni in ospedale mentre Nino, viene accompagnato in comunità. Superata la paura iniziale, Nino scopre che esiste un modo di vivere ben diverso da quello che conosceva. Dove sono gli adulti a prendersi cura dei bambini. Dove le persone non ti fanno regali per ottenere qualcosa in cambio. Dove ci si può lavare con dell’acqua corrente, si indossano vestiti puliti, si mangia ad una tavola apparecchiata. Dove il Natale può essere “super”.

Mentre Gianna inizia un faticoso cammino verso la disintossicazione, fatto di alti e bassi, di entrate e di uscite dalla comunità, sempre con la paura di aprirsi e ammettere di aver bisogno di aiuto, come madre e come donna, Nino realizza di poter essere felice.  Il loro è un percorso faticoso, fatto di piccoli passi, di conquiste e di crolli, alla fine del quale Gianna troverà il modo giusto per diventare veramente “mamma” e Nino scoprirà cosa significhi avere una famiglia.

Non l’aveva mai visto prima Babbo Natale. Era sicuro che non sapesse della sua esistenza, visto che negli anni precedenti si era sempre dimenticato di lui. Forse non aveva trovato la strada? Perché dove abitava prima non c’erano altri bambini? Non osa chiedere nulla, ovviamente, e si stringe al regalo senza aprirlo. Qualunque cosa sia, è comunque il suo primo regalo di Natale, e come tale ha un valore inestimabile.”

Mi è piaciuto

Un libro intenso che si legge tutto d’un fiato. La storia di Nino e Gianna, ma anche quella degli altri bambini che vivono nella comunità insieme a quella degli educatori e dei volontari che vi prestano servizio, è di quelle che incollano alle pagine. Le emozioni, i dubbi, le sofferenze, le gioie sono raccontate con una delicatezza e un’empatia coinvolgenti.

Voto: 4/5


Titolo Da oggi voglio essere felice

Autore Valeria Benatti

Paese Italia

Editore Giunti Editore, 2020

Numero pagine 222

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *