// chat bot
Narrativa italiana

La verità dell’acqua di Francesca Battistella

Una vecchia villa affacciata sul lago d’Orta disabitata da lungo tempo e lasciata cadere in rovina: Giuseppe, giovane agente immobiliare, non si lascia scoraggiare dalle condizioni della casa ha già trovato degli acquirenti interessati all’acquisto.

Mentre la ristrutturazione della villa procede, alcuni ritrovamenti di vecchi oggetti e fotografie portano a galla un episodio di cronaca nera del passato: la scomparsa di Corrado, operaio alla Bemberg famosa fabbrica tessile della zona e di Lucia, la sua giovanissima cognata da poco trasferitasi a Gozzano. Uccisi? Fuggiti insieme?

Giuseppe scava nel passato, interroga le persone che all’epoca conoscevano i due scomparsi e muovendosi con maestria tra reticenze, minacce e bugie, riesce infine a ricostruire quanto accaduto trenta anni prima.

Dalle mura della villa e dalle placide acque del lago, tra passato e presente, emerge a poco a poco la storia di amori proibiti, menzogne e mezze verità. Finché il segreto a lungo celato torna finalmente a galla.

“Nascono prima i peccati o chi te li spalma addosso con tanta insistenza che poi alla fine di peccare non puoi farne a meno, non fosse altro che per dare soddisfazione alle voci? Forse funzionava così. Forse no.”

Mi è piaciuto

Un giallo appassionante in bilico tra passato e presente ambientato in un’antica villa affacciata sul lago d’Orta. Atmosfere torbide, amori proibiti e tormentati e un segreto da svelare. Una bella lettura che regala affascinanti scorci lacustri.

Voto: 4/5


Titolo La verità dell’acqua

Autore Francesca Battistella

Paese Italia

Editore Scrittura & Scritture, 2019

Numero pagine 262

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *