Narrativa straniera

Montana 1948 di Larry Watson

Nell’estate del 1948 David Hayden ha dodici anni e vive a Bentrock, una cittadina costretta a fare i conti con il clima rigido e brutale del Montana e con i suoi spazi infiniti capaci di indurre nelle persone un senso di alienazione. La madre Gail lavora come segretaria in Tribunale mentre il padre Wesley è lo sceriffo della contea. In casa con loro vive Marie Piccolo Soldato, una ragazza Sioux Hunkpapa, ingenua e di buon carattere che si occupa della casa e di fare compagnia a David mentre i genitori sono al lavoro.

David sente sulle proprie spalle il peso del nome che porta, gli Hayden sono rispettati e quasi temuti a Bentrock: il nonno di David, un uomo rude e potente, possiede numerosi terreni e ha ricoperto per molti anni la carica di sceriffo prima di lasciarla nelle mani del figlio e suo zio Frank, vulcanico ed affascinante, è un decorato eroe di guerra che svolge la professione di medico.

Un pomeriggio David, guidato dalla tipica curiosità infantile, ascolta di nascosto una conversazione tra i genitori, e viene a conoscenza di un segreto indicibile che gli renderà impossibile continuare ad osservare il mondo che lo circonda con gli stessi occhi innocenti e scoprirà quanto sia labile il confine tra onestà e menzogna, tra dovere e inganno, tra giustizia e tradimento e quanto possa essere pesante il peso di una reputazione. 

Sai cosa mi ha detto una volta tuo nonno per spiegarmi cosa significa fare il il rappresentante della legge in Montana? Ha detto che significa sapere quando guardare e quando distogliere lo sguardo. Mi ci è voluto un po’ per impararlo. – Len si sporse in avanti, puntando un lungo e nodoso dito verso di me. – Tuo padre non l’ha capito bene. Non ancora.”

Mi è piaciuto

Attraverso una voce narrante spietatamente sincera, l’autore sviluppa una narrazione coinvolgente capace di trasportare il lettore in un’ambientazione insolita, sia dal punto di vista geografico che temporale, e renderla incredibilmente familiare. La scrittura misurata, precisa ed elegante rendono questo romanzo un piccolo capolavoro.

Voto: 5/5


Titolo Montana 1948

Autore Larry Watson

Paese Stati Uniti d’America

Editore Mattioli 1885,2020

Numero pagine 140

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *