Thriller

Scomparsa di Florencia Etcheves

Sono trascorsi dieci anni da quando Cornelia è scomparsa improvvisamente durante una gita scolastica a El Paraje, in Patagonia e per la ricorrenza la sua famiglia ha organizzato una messa funebre.

Alla funzione partecipano tutte le ragazze che un tempo erano con lei: Leonora, Mariana, Micaela e Manuela. Quest’ultima, diventata agente della squadra omicidi, si tiene in disparte, non ha mai dimenticato quei giorni terribili e non vuole riviverne l’angoscia.

La madre di Cornelia, convinta nonostante tutto che lei sia ancora viva, le chiede di fare delle indagini perché ogni anno dopo la scomparsa, su un quotidiano locale sono stati pubblicati necrologi che fanno dubitare della morte della ragazza.

Manuela si lascia convincere a indagare, anche lei vuole scoprire cosa sia realmente accaduto alla sua amica dieci anni prima. Si troverà invischiata in losche trame e catapultata in un mondo sordido dove la donna è considerata solo una merce di scambio.

“Quando una persona scompare, la prima cosa che sfuma è la voce, il tono delle sue parole, il modo particolare di pronunciare la s o la r, quella specie di dna delle corde vocali. Né le immagini né gli odori possono essere recuperati, ma la voce è la prima cosa che si perde.”

Mi è piaciuto

Un thriller ricco di colpi di scena e una storia ambientata in un mondo sordido e violento, purtroppo reale.

Voto: 3/5


Titolo Scomparsa

Autore Florencia Etcheves

Paese Argentina

Editore Marsilio, 2020

Numero pagine 318

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *