Narrativa straniera

La casa dei Gunner di Rebecca Kauffman

Mikey, Lynn, Jimmy, Sally e Sam avevano circa sei anni quando sono stati reclutati dall’intraprendente Alice per formare un club. I sei hanno preso possesso della casa abbandonata in fondo ad Ingram Street, la via in cui vivevano, e si sono chiamati i Gunners dalla targa riportata all’esterno dello stabile. Da allora per anni sono stati inseparabili e la casa dei Gunner è diventato per loro un luogo di studi, di confidenze, di giochi ma soprattutto un rifugio dove sentirsi al sicuro.  

Poco prima di finire il terzo anno delle superiori però Sally si è improvvisamente e inspiegabilmente staccata dal gruppo. Da allora non ha più rivolto loro la parola e il suo comportamento, per il quale nessuno del gruppo è riuscito a trovare una motivazione, ne ha provocato lo scioglimento.

Il funerale di Sally, morta suicida, è l’occasione per rincontrarsi dopo circa dieci anni di impersonali comunicazioni via mail e per cercare di trovare una spiegazione se non al suicidio dell’amica almeno al suo allontanamento dal gruppo. Tra rivelazioni, ricordi e ammissioni i cinque sopravvissuti riscoprono il valore dell’amicizia sincera.

La parola amore per lui era bizzarra e spaventosa. Ma che cos’era la vita se non una lunga serie di cose bizzarre e spaventose che facevi e dicevi e chiedevi al tuo cuore, per mantenere la selvaggia e irragionevole speranza che un giorno qualcuno ti avrebbe tenuto il viso fra le mani dicendo: Sei perfetto. Adesso ti puoi riposare. Per me sei sempre stato perfetto. Non perché tu fossi neanche lontanamente perfetto o coraggioso o forte, e nemmeno particolarmente buono, ma perché eravate grandi amici da sempre.”

Mi è piaciuto

Un romanzo ben scritto che parla di amore ed amicizia e analizza con sincerità e malinconia i sentimenti dei protagonisti che da adulti ripensano a se stessi bambini. La narrazione risulta scorrevole e in alcune parti davvero emozionante. Peccato lasci insoluti alcuni punti cardine della storia e altri risultino, a mio parere, poco credibili.

Voto: 3/5


Titolo La casa dei Gunner

Autore Rebecca Kauffman

Paese Stati Uniti d’America

Editore Edizioni SUR, 2020

Numero pagine 293

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *