// chat bot
Narrativa italiana

Redenzione di Chiara Marchelli

Volterra. Il cadavere di una donna che divideva le sue giornate tra il lavoro di badante e la propria casa dove viveva con la madre, viene ritrovato in una scarpata. Il comandante dei carabinieri Maurizio Nardi, schivo e riflessivo, viene incaricato dell’indagine.

Giorgia, quarantasei anni, single, lavora a Milano e trascorre le sue vacanze nella cittadina toscana. Ogni anno a giugno affitta in un vecchio casale ristrutturato situato ai limiti dell’abitato, un piccolo appartamento con una bella terrazza che si affaccia sulla campagna. Apprezza il senso di pace e tranquillità che quel paesaggio le ispira.

Quest’anno l’abitazione posta al piano terra è occupato da Malina, una donna enigmatica con la quale Giorgia instaura un rapporto di amicizia. Le due donne, diverse tra loto ma accomunate da un velo sottile di tristezza che si stende impalpabile sulle loro vite, si frequentano e iniziano a scambiarsi confidenze.

Giorgia svela la sua lotta contro l’anoressia e il dolore per la fine di una storia d’amore, Malina racconta la storia di sua madre internata nel manicomio di Volterra, chiuso da anni e ormai caduto in rovina.  

Mentre il comandante Nardi arriva alla soluzione del caso della donna strangolata, Giorgia scompare. Per Maurizio Nardi è l’inizio di una nuova difficile e inquietante indagine.

“Ricorda ancora oggi con angoscia i pomeriggi di compiti in previsione delle interrogazioni del lunedì, quando la libertà del fine settimana è svanita e rimane la sera della domenica, quando magari fuori è cominciato a piovere o è sceso il nebbione di novembre che fa venire scuro alle tre e mezzo. Sembrava finisse la vita, in quelle domeniche pomeriggio.”

Mi è piaciuto

Una storia dove l’indagine poliziesca e l’analisi psicologica dei personaggi svelano una realtà a lungo taciuta. Un romanzo che cattura pagina dopo pagina.

Voto: 4/5


Titolo Redenzione

Autore Chiara Marchelli

Paese Italia

Editore NN Editore, 2020

Numero pagine 315

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *