// chat bot
Narrativa straniera

Ho fatto la spia di Joyce Carol Oates

Hadrien Johnson, ragazzo nero e membro della squadra di softball e basket della High School di South Niagara è stato trovato agonizzante sul ciglio di una strada. Qualcuno l’ha prima investito e poi picchiato selvaggiamente. Un testimone ha riferito alla polizia di aver visto sul luogo dell’aggressione alcuni ragazzi bianchi e un veicolo, di cui fornisce una descrizione sommaria.

Violet Rue è la piccola di casa Kerrigan, coccolata dal padre, amata dalle sorelle Miriam e Katie, ignorata dai fratelli più grandi Jerome e Lionel. È una ragazzina serena di dodici anni e non sa ancora che la sua vita cambierà improvvisamente proprio a causa dell’aggressione subita da Hadrien Johnson e di quello che ha visto una sera fuori dalla cucina di casa.

Violet ha giurato ai suoi fratelli che rimarrà in silenzio ma è una ragazzina sveglia, ha compreso che è accaduto qualcosa di molto grave e quando il peso del segreto diventa troppo pesante da sopportare racconta quello che ha visto.

È un peccato imperdonabile: ha tradito la sua famiglia. Costretta a trasferirsi in un’altra città a casa di una zia, Violet affronta un’adolescenza difficile districandosi tra il bullismo dei compagni di scuola ed episodi di abusi.

Il senso di colpa e il dolore immenso per essere stata ripudiata dalla sua famiglia la porteranno a vivere rapporti malati fino a quando capirà che non è lei la colpevole e che solo in sé stessa può trovare la forza per reagire.  

“Una famiglia somiglia a un albero gigantesco. Può anche essere gravemente danneggiato, magari sta cominciando a marcire, ma le sue radici sono aggrovigliate sottoterra, inestricabilmente.”

Mi è piaciuto

Una storia intensa che offre un ritratto implacabile della società americana, dei rapporti tra bianchi e neri e del ruolo della donna nella famiglia.

Voto: 4/5


Titolo Ho fatto la spia

Autore Joyce Carol oates

Paese U.S.A.

Editore La Nave di Teseo, 2020

Numero pagine 489

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *