Narrativa italiana

Dodici rose a Settembre di Maurizio de Giovanni

Gelsomina Settembre detta Mina, assistente sociale nei Quartieri Spagnoli di Napoli, si confronta ogni giorno con il degrado e la violenza. E nemmeno la sua vita privata è priva di difficoltà: separata dal marito, è costretta a vivere con l’anziana madre che la tiranneggia.

Mina ama il suo lavoro e non sopporta i soprusi e le ingiustizie, così quando nel consultorio dove lavora, si presenta Flor, una ragazzina che racconta che suo padre picchia la madre, non esita a intervenire per porre fine alla violenza. Ad aiutarla Domenico Gammardella, il fascinoso ginecologo arrivato da poco nel consultorio, di cui è segretamente innamorata e Rudi Trapanese, l’impiccione portiere dello stabile.

In città intanto, il magistrato Claudio De Carolis si trova di fronte a un vero rompicapo: una serie di morti inspiegabili e l’assenza di qualsiasi indizio. Apparentemente le vittime non sono collegate tra di loro, ma tutte sono state uccise da un colpo sparato da una vecchia Luger 08 e tutte hanno ricevuto, nei giorni precedenti la morte, dodici rose rosse.

“Immaginava una qualche riunione in un posto segreto, una soffitta o uno scantinato, in cui alla spicciolata e col volto coperto, guardandosi intorno circospetti, arrivavano uno alla volta coloro che avevano poteri decisionali sulla sua vita e si accordavano affinché tutto le andasse storto.”

Mi è piaciuto

Un giallo raccontato con ironia e una nuova protagonista che, sin dalle prime pagine, conquista. Una storia attuale narrata con semplicità e con uno stile veloce e accattivante.

Voto: 4/5


Titolo Dodici rose a Settembre

Autore Maurizio de Giovanni

Paese Italia

Editore Sellerio, 2019

Numero pagine 270

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *