Narrativa italiana

Questo giorno che incombe di Antonella Lattanzi

Quando a suo marito Massimo è stata assegnata una cattedra di professore associato a Roma,  Francesca ha accettato volentieri di trasferirsi pensando che fosse l’occasione giusta per lasciare il lavoro a cui ha dedicato tante energie e dedicarsi alla stesura del libro per bambini a cui pensava da tempo. Con Angela alla scuola materna, intere giornate con solo la piccola Emma da gestire avrebbero dovuto concederle il giusto tempo per ultimare il suo progetto.

Il complesso residenziale Giardino di Roma in cui si trova l’appartamento che hanno acquistato è abitato da una comunità molto unita, in cui le persone si aiutano vicendevolmente, che non fatica ad accogliere con calore l’arrivo della nuova famiglia. Il giardino racchiuso tra i palazzi è lo spazio ideale per i giochi dei bambini e lì ben presto Angela instaura una forte amicizia con Teresa, un’estroversa bambina sua coetanea.

Col passare dei giorni Francesca si trova schiacciata tra la gestione della casa e delle bambine che Massimo, preso dal nuovo lavoro, sembra averle totalmente delegato, e il senso di frustrazione per le pressanti telefonate dell’editor a cui non può confessare che il libro giace abbandonato in un cassetto. Persistenti emicranie e improvvisi vuoti di memoria danno il via a pensieri cupi che Francesca non è in grado di arginare. Il Giardino di Roma che all’inizio le sembrava così accogliente ora le appare claustrofobico e l’improvvisa scomparsa di Teresa dal giardino dei giochi le fa sospettare di tutti.

“Perché Francesca era una madre. E le madri – glielo aveva insegnato sua madre, ne era certa – le madri amano. Le madri fanno sacrifici. Le madri sanno cosa è giusto e cosa è sbagliato. Le madri ci sono momenti che essere madri gli prende tutto il corpo, e il tempo.”

Non mi è piaciuto

perché non ho apprezzato la scrittura: talmente evocativa da apparirmi a volte esagerata e tale da non concedermi di immedesimarmi con la protagonista. Non ho neppure apprezzato il taglio dato alla storia che seppure interessante ne esce, a mio parere, priva di spessore. Al contrario mi sono piaciute molto le pagine introduttive dell’autrice.

Voto: 2/5


Titolo Questo giorno che incombe

Autore Antonella Lattanzi

Paese Italia

Editore Harper Collins, 2021

Numero pagine 456

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *