Fatti e personaggi

La vera storia di Martia Basile di Maurizio Ponticello

Seduto su una rudimentale sedia a rotelle, un uomo sciancato si aggira attorno alla chiesa di Sant’Antuono al Bùvero a Napoli. La gente del rione accorre numerosa per ascoltarlo: è Giovanni della Cerretola, il cantastorie. Oggi Giovanni vuole narrare una storia mai raccontata prima: la vita tormentata e la tragica fine di Martia Basile.

Davanti alla sua attenta platea di ascoltatori, scugnizzi, popolane e sgherri, il cantastorie inizia il suo triste racconto. Martia ha solo dodici anni quando suo padre, Belisario Basile, la concede in sposa a Domizio Guarnieri detto Muzio, un vedovo benestante di cinquant’anni.

È il 1594 e Martia non è la prima né l’ultima sposa bambina. Lei non sa nulla della vita e certo non si aspetta un futuro tormentato come quello che dovrà affrontare: violenze e soprusi da parte di chi che la considera una sua proprietà e come tale la vende anche ad altri. Solo a diciotto anni e dopo aver avuto due figlie, Martia conoscerà finalmente l’amore.

Una notte, stanca di subire botte e violenze, aiutata dal suo amante, il capitano spagnolo Hermanno Gajola, da un amico di lui e dalla domestica di casa, Martia uccide il marito. Ora Martia è libera.

Non l’aspetta però il finale ‘vissero felici e contenti’ perché incolpata della morte del marito, rinchiusa nel carcere della Vicaria e dopo aver subìto torture, Martia sarà decapitata sulla pubblica piazza.

“Allo cader che fece la mannara, Giesù, Giesù gridorno i circostanti, ogn’un si duole di tal mort’amara, à pianger cominciaron tutti quanti, la bella donna sì tenuta cara, perse ad un tempo la beltà, e gl’amanti, e chi mal si confida quest’aspetta, morir con stratio tormento e vendetta.”

Mi è piaciuto

Un romanzo storico che, grazie a una accurata ricerca e con dovizia di particolari, porta alla luce una storia vera, a suo tempo narrata dal poeta dialettale Giovanni della Cerretola.

Voto: 4/5


Titolo La vera storia di Martia Basile

Autore Maurizio Ponticello

Paese Italia

Editore Mondadori, 2020

Numero pagine 325

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *