Narrativa italiana

Quando tornerò di Marco Balzano

Arrivano in Italia dalla Romania, dalla Moldavia o dall’Estonia e si prendono cura di anziani e bambini per guadagnare il denaro necessario a far crescere dignitosamente i figli che hanno affidato ad altri, molto spesso i nonni. Il più delle volte al telefono si rifiutano di raccontare le condizioni in cui vivono in Italia, rendendo ancora più incolmabile la distanza dai propri figli. Quando tornano a casa, guardate con invidia e sospetto da vicini e conoscenti, queste donne si sentono spesso delle estranee anche nel loro paese.

Mal d’Italia è il nome dato alla sindrome depressiva, caratterizzata da malinconia e attacchi paranoidi, che colpisce le donne, soprattutto rumene, venute a lavorare in Italia. Il più delle volte ne soffrono anche i figli che hanno dovuto abbandonare.

Mona è stata costretta a scappare di notte. Di giorno non avrebbe mai avuto il coraggio di guardare negli occhi i figli mentre li abbandonava. Ma non ha avuto scelta. Angelica e Manuel dovevano continuare a studiare e costruirsi un futuro migliore del suo. Con il marito sfaccendato che ritrovava, toccava a lei darsi da fare per trovare il denaro necessario. Arrivata in Italia, Mona si è adattata a lavorare in nero, badando ad anziani e bambini e dormendo in piccole stanzette pur di mandare più soldi possibili a casa per pagare gli studi dei ragazzi. Ma, mentre Angelica si è impegnata e ha iniziato l’università, Manuel ha patito troppo la sua lontananza. E la lontananza è diventata ribellione. E la ribellione presto si è trasformata in rifiuto.

Tieni pure i pensieri che facevi su di me, credi pure che ti abbia lasciato indietro. Io mi terrò la colpa di averlo fatto senza volerlo. Lo riconosco: dietro la tua rabbia non sono stata capace di leggere la nostalgia. Anzi, sai una cosa? Prima di partire non sapevo cosa fosse la nostalgia. Credevo si trattasse solo di una parola, una di quelle fantasie di chi scrive canzoni.”

Mi è piaciuto

perché dai romanzi di Balzano traspare sempre una sensibilità unica nel raccontare le emozioni. Le sue storie sono altamente evocative e i suoi personaggi, ricchi di umanità, sono complessi come lo è la vita. Ogni volta che termino un suo libro penso sempre che sia il migliore che abbia scritto, per poi dovermi ricredere all’uscita di una nuova sua opera.

Voto: 5/5


Titolo Quando tornerò

Autore Marco Balzano

Paese Italia

Editore Einaudi, 2021

Numero pagine 191

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *