Gialli nordici

La donna del faro di Ragnar Jonasson

La splendida villa che, a pochi passi dal faro, si affaccia sulla scogliera di rocce basaltiche e la penisola di Skagi con la sua baia sferzata dal vento sono i  luoghi bellissimi e solitari dove Asta ha trascorso l’infanzia. E dopo tanto tempo, lasciata Reykjavik, lei è tornata, spinta sino a lì dal peso del suo passato.

Ad aspettarla nella grande villa ci sono il facoltoso padrone di casa, due anziani fratello e sorella, Oskar e Pora, che si occupano della conduzione della casa e un vicino che abita in una fattoria poco lontana.

Quando pochi giorni prima di Natale, il suo cadavere viene ritrovato ai piedi della scogliera, nello stesso punto da cui, ventisei anni prima, anche sua madre e sua sorella si sono buttate in mare, tutto fa pensare a un suicidio.  

Ari Por, chiamato dal suo ex superiore ad affiancarlo nella risoluzione del caso, anche se turbato dalle vicende che hanno portato la giovane vittima a ritornare nel luogo di tante sofferenze, indaga con meticolosità. I fatti terribili accaduti nel passato sembrano essere collegati alla morte di Asta e quando anche Pora viene ritrovata morta, per Ari Por diventa chiaro che c’è un assassino che deve essere fermato.

“Intorno a lei non c’era nient’altro che oscurità. Era sola, le uniche orme sulla neve bianca erano le sue. Ed era troppo tardi per tornare indietro.”

Mi è piaciuto

Un giallo ben costruito, paesaggi incantevoli e un’atmosfera che cattura e riesce a sorprendere. Nonostante i pochi personaggi e l’ambientazione in un luogo praticamente deserto, la storia è ben architettata e piena di incognite.

Voto: 4/5


Titolo La donna del faro

Autore Ragnar Jonasson

Paese Islanda

Editore Marsilio, 2020

Numero pagine 195

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *