Fatti e personaggi

Quello che non ti dicono di Mario Calabresi

È l’alba del 15 aprile 1975. A Milano Carlo Saronio, giovane rampollo di una delle famiglie più benestanti di Milano, esce da una riunione durante la quale ha comunicato che non intende finanziare una rete di supporto clandestino. Con uno stratagemma viene convinto a salire su un auto e rapito.

Un sequestro che finisce tragicamente, perché i sequestratori per narcotizzarlo usano uno straccio imbevuto di toluolo, sostanza altamente tossica e Carlo Saronio, dopo essere entrato in coma, muore a causa degli effetti deleteri del solvente.

Cosa ha spinto Carlo Saronio, ingegnere e ricercatore presso l’Istituto Mario Negri, a stringere rapporti con personaggi legati al terrorismo? La vita di Carlo, intelligente e altruista, si dipana tra il prestigioso appartamento di corso Venezia e la periferia di Quarto Oggiaro dove, forse con estrema ingenuità, entra in contatto con elementi legati al terrorismo e personaggi che saranno responsabili della sua morte.

A distanza di più di quarant’anni, la figlia di Carlo Saronio vuole finalmente sapere qualcosa di più su quel padre che non ha mai conosciuto e di cui le hanno parlato poco. La ricostruzione del clima di tensione di quegli anni bui le restituirà il ritratto di un uomo timido, generoso e solitario.

“Quella storia è come un mosaico antico: per leggere le figure, i colori, le linee bisogna allontanarsi e tenersi a distanza. Così se ne coglie l’insieme, la visione è completa. Se invece ci si avvicina si vedono i buchi, le tesserine mancanti, quelle sbreccate o scolorite e si ha la sensazione che il mosaico non esista più, sia solo un caos senza senso. Ma basta fare due passi indietro e l’immagine torna a parlarci e a raccontare la sua storia.”

Mi è piaciuto molto

Una ricostruzione fedele e meticolosa degli anni bui del terrorismo quando i rapimenti erano ordinaria amministrazione e a Milano il clima di tensione palpabile.  

Voto: 5/5


Titolo Quello che non ti dicono

Autore Mario Calabresi

Paese Italia

Editore Mondadori

Numero pagine 199

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *