Narrativa italiana

Esco di Tony Laudadio

A solo un mese e mezzo dal matrimonio, Carla Ludovisi si è ritrovata vedova: suo marito, uscito una sera per un motivo banale ha perso la vita investito da un pirata della strada. Da quella notte è trascorso un anno e Carla, superato il dolore per la morte del compagno, si trova a essere oggetto di desiderio di tre uomini.

A contenderla sono Guglielmo Conte, commercialista cinquantenne, noioso e pieno di sé, Giorgio Malosti, psicanalista e suo vecchio amico e Francesco, giovane e bello, e soprattutto figlio di Guglielmo. Sarà quest’ultimo nonostante la differenza di età, a diventare il suo amante.

La disinvoltura di Carla nell’intrecciare un nuovo legame in così breve tempo e l’aggressione ai danni di Francesco, faranno però concentrare i sospetti su di lei anche in relazione all’incidente del marito.

“Quando qualcuno nota i dettagli della vista quotidiana, quei piccoli fatti che ci capitano continuamente e a cui non avevamo mai posto l’attenzione, e ce li comunica, la nostra reazione è sempre di piccola invidia e ammirazione. Ci diciamo sempre: ma perché io non l’ho visto? Eppure era così evidente, l’avevo davanti agli occhi, e bastava semplicemente appuntarselo mentalmente, o magati scriverselo, per poi tirarlo fuori al momento opportuno.”

Mi è piaciuto

Ho apprezzato in modo particolare lo stile di scrittura utilizzato dall’autore. Sono i protagonisti a raccontare la storia, ognuno dal proprio punto di vista, lasciando al lettore di comprendere, una volta davanti al quadro completo, come si sono svolti i fatti.

Voto: 4/5


Titolo Esco

Autore Tony Laudadio

Paese Italia

Editore Bompiani

Numero pagine 234

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *