Thriller

La spiaggia di Megan Goldin

Rachel Krall tiene particolarmente al proprio anonimato. Ben consapevole che il successo del suo podcast “Colpevoli o innocenti?” avrebbe attirato l’attenzione di balordi e psicopatici, ha deciso di evitare interventi pubblici e apparizioni televisive. Di lei in rete circolano solamente vecchie foto in bianco e nero in cui è praticamente irriconoscibile. Per questo Rachel rimane stupita e anche un po’ spaventata quando, durante una sosta in una remota area di servizio nei pressi di Neapolis, trova infilata nel parabrezza della sua auto una lettera indirizzata a lei. Una giovane donna le chiede aiuto per trovare il colpevole della morte della sorella avvenuta nella cittadina venticinque anni prima.

In breve tempo le lettere si moltiplicano e Rachel si trova presto a dividere le proprie energie tra le indagini sul caso della ragazza annegata anni prima e il processo di stupro che si sta svolgende nel Tribunale di Neapolis, oggetto del suo podcast: una giovane ragazza al ritorno da una festa è stata portata sulla spiaggia e brutalmente stuprata. Il ragazzo accusato dello stupro è una giovane promessa del nuoto che aspira a una partecipazione alle Olimpiadi. Mentre il processo diventa sempre più dibattuto e fuori delle aule del Tribunale la cittadinanza si divide tra innocentisti e colpevolisti, Rachel indaga sugli avvenimenti del passato. Che ci sia un legame tra i due fatti tragici?

“È per questo che ho deciso di mettere al centro della terza stagione di “Colpevoli o innocenti?” non un omicidio, ma un processo per stupro. La violenza sessuale e le situazioni che comportano un rischio potenziale di stupro condizionano in mille modi la vita delle donne, e mi piacerebbe farvi riflettere su questo tema.”

Mi è piaciuto

perché l’autrice gestisce le tre linee narrative, il racconto delle giornate della protagonista, i podcast che seguono l’evolversi del processo e le lettere che fanno luce sugli avvenimenti del passato, in maniera perfetta e giostrando con abilità tra il legal thriller e il thriller psicologico ha costruito un romanzo che offre anche molti spunti di riflessione.

Voto: 4/5


Titolo La spiaggia

Autore Megan Goldin

Paese Stati Uniti d’America

Editore Einaudi, 2021

Numero pagine 372

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *