Thriller

Le tre vedove di Cate Quinn

Blake Nelson è stato un fedele devoto della Chiesa dei santi dell’ultimo giorno fino a quando ha deciso di ribellarsi al divieto imposto alla poligamia. Profondamente convinto della propria scelta si è trasferito a vivere in un ranch isolato nel deserto dello Utah, riducendo al minimo i rapporti con la comunità mormone e anche quelli con la propria famiglia d’origine. Insieme a lui prima Rachel, remissiva e devota che cela un segreto nel proprio passato, poi Emily, poco più che una ragazzina psicologicamente labile e per ultima è arrivata Tina, ex tossicodipente ed ex prostituta dal carattere indomito.

Il rapporto tra le tre mogli è sempre stato viziato da attriti, invidie e segreti, ma quando il cadavere martoriato di Blake viene ritrovato sulla riva del fiume in cui si recato a pescare, le tre donne si ritrovano non solo a guardare il loro legame sotto una luce nuova ma anche a scoprire lati di Blake a loro oscuri. Cosa si celava dietro le ombrosità e le spigolature del carattere di Blake? Qual era il motivo delle sue prolungate assenze dal ranch? Perché prendeva in moglie sempre donne dal passato tormentato? E ancora, cosa si nascondono l’una all’altra? Chi sarà la prima moglie ad accusare un’altra dell’assassinio di Blake?

Crede che mio marito sia stato ucciso? – La voce mi esce strozzata, come se le parole non riuscissero a farsi strada attraverso il dolore. – Tutti lo amavano. Chi avrebbe voluto fargli del male? Lei scambia un’occhiata con gli altri poliziotti. E anche mentre sto dicendo quelle parole so che non sono vere. Tutti amavano Blake. Eccetto le sue mogli. A volte lo odiavamo.”

Mi è piaciuto

perché i romanzi  che trattano temi come le sette religiose esercitano un fascino particolare su di me. La poligamia, raccontata dal punto di vista non scontato delle mogli, rende ancora più interessante quello che risulta essere un thriller diverso dal solito, molto ben scritto.

Voto: 4/5


Titolo Le tre vedove

Autore Cate Quinn

Paese Stati Uniti d’America

Editore Einaudi, 2021

Numero pagine

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *