Narrativa straniera

Le nove vite di Rose Napolitano di Donna Freitas

Luke è di fianco al loro letto che la guarda con rabbia. Nella sua mano il flacone, ancora pieno, delle vitamine prenatali che Rose aveva promesso di prendere. Si era sempre detto d’accordo con lei sul non voler diventare genitore, ma a un certo punto ha cambiato idea e Rose, che si sente tradita dalla sua metamorfosi, avverte come una violenza psicologica le pressioni del marito affinché accetti di affrontare una gravidanza. Cosa accadrebbe se Rose capitolasse e, pur se riluttante, accettasse di dare al marito il figlio che tanto desidera? E se invece continuasse a rifiutarsi fronteggiando l’aperta ostilità dei suoceri? Sarà vero, come dicono, che la maternità darebbe un senso alla sua vita? E se invece fosse proprio la maternità a rovinare tutto? 

A Rose, una brillante docente universitaria schiacciata dal peso di una società che in quanto donna la vede, unicamente, come madre potenziale, l’autrice offre nove possibilità di scelta. Nove differenti ipotesi in cui Rose realizza un modo diverso e univoco di essere donna, madre o no, ma sempre consapevole, matura, coraggiosa e fedele a se stessa.

La questione della maternità, se voglio diventare madre, e se sì quando, e il poi che cosa succede se non lo divento, tutto questo si è confuso con il mio modo di essere donna, con il mio essere buona o cattiva, realizzata o irrealizzata, egoista o altruista, felice oppure no, e tutto si è intrecciato con il matrimonio, il lavoro, il divorzio: e ha formato un unico, enorme, pesante macigno. Lo porto da anni, me lo trascino dietro, lo spingo, una Sisifo caruccia con i tacchi o con le sneakers, con il tailleur, con il pigiama, con i jeans.”

Mi è piaciuto

perché è un romanzo dalla costruzione particolare, una scrittura di forte impatto e un tema coinvolgente, affrontato da un punto di vista anticonformista. Al centro la protagonista, una donna moderna forte e coraggiosa, pur se piena di dubbi e incertezze, di una autenticità disarmante.

Voto: 5/5


Titolo Le nove vite di Rose Napolitano

Autore Donna Freitas

Paese Stati Uniti d’America

Editore Rizzoli, 2021

Numero pagine 343

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.