About

Siamo Emilia e Renata, due sorelle a cui da sempre piace leggere: anzi divoriamo libri e quando ci piacciono ce li passiamo tra di noi e ne parliamo a lungo. Spesso li regaliamo ai familiari o li consigliamo ad amici, colleghi e parenti e poi ci confrontiamo con loro e scambiamo le nostre opinioni.

Un giorno ci siamo dette:

“perché non provare ad allargare la nostra cerchia di amici appassionati alla lettura?”

e ci siamo buttate in questa avventura.

Di ogni libro vi proponiamo una breve sinossi, riportiamo una frase che ci ha colpito e che riassume secondo noi il focus del libro e poi diamo la nostra valutazione.

I nostri pareri non vogliono essere sentenze, ma ci piace l’idea di condividere con voi le nostre opinioni e aprire un confronto. Perché non sempre il medesimo libro piace a tutti e spesso tocca corde diverse in ognuno di noi.

A poco a poco apriremo nuove rubriche e nuove occasioni per incontri virtuali e proprio per questo aspettiamo i vostri consigli e i vostri suggerimenti.

 

Sono Emilia e sono una lettrice vorace sin da quando ‘rubavo’ i romanzi-inserto delle riviste di mia nonna per leggerli di nascosto. Lettrice onnivora: leggo di tutto anche se prediligo thriller, romanzi e  biografie e preferisco gli autori stranieri (inglesi, scandinavi, spagnoli, francesi e americani) rispetto a quelli italiani (ma ce ne sono tanti di bravissimi).

Leggo soprattutto durante i weekend e la sera dopo cena. E quando un libro mi piace diventa difficile interrompere la lettura. Sono capace di riaccendere la luce sul comodino più e più volte durante la notte per leggere ancora un ultimo capitolo.

La seconda passione – la scrittura – è una conseguenza dalla prima. Mi piace scrivere racconti e ho un desiderio nel cassetto: scrivere un romanzo.

 

Sono Renata, e sono una divoratrice di libri da quando ero bambina. Ho iniziato con quelli che erano considerati i classici ai miei tempi: Piccole Donne, Pollyanna, e altri.

Più avanti ho scoperto la biblioteca del mio paese e sono iniziati i miei viaggi quotidiani alla ricerca di nuovi libri da leggere: passavo ore a scartabellare tra le schedine e poi via tra gli scaffali alla ricerca dei volumi.

Ora uso la fornitissima biblioteca online della mia città e spesso li compro; anzi quando passo da una libreria mi obbligo a non entrare perché altrimenti mi prende lo shopping compulsivo.

Amo vari generi ma prediligo i thriller (soprattutto gli scandinavi) e la narrativa straniera perché mi permette di conoscere mondi lontani dal mio.