Thriller

Non fidarti di lui di K. L. Slater

Billy ha otto anni quando un pomeriggio esce per una passeggiata con la sorella e non fa più ritorno a casa. Sedici anni dopo Rose, diventata ormai donna, vive ancora divorata dal senso di colpa per quello che è accaduto al fratello. Il suo disturbo alimentare è per lei l’unico mezzo che le permette di mettere a tacere il dolore sordo che la accompagna quotidianamente. Ora che sono morti anche i suoi genitori la sola persona che le è di conforto e con cui riesce ad aprirsi è il suo anziano vicino Ronnie, che conosce da quando era bambina.

Un giorno Ronnie ha un malore e Rose, per ripagarlo dell’affetto con cui l’ha accompagnata in questi anni, decide di dare una pulizia alla sua casa mentre lui è ricoverato in ospedale. In una scatola posta in un ripostiglio però Rose ritrova la copertina rossa che Billy aveva con sé il giorno della scomparsa. È possibile che Ronnie abbia a che fare con l’uccisione di Billy?

Perdere il fratello e la convinzione di essere colpevole della sua fine è stato lacerante per Rose ma scoprire qualcosa che potrebbe gettare una nuova luce sui fatti è ancora più sconvolgente…

Mentirei se negassi che continuo a pensare al passato. Ripenso a ogni momento ma, in particolare, il ricordo che mi brucia davvero è quel primo fatidico incontro che cambiò la vita a me e a tutti coloro che mi circondavano.”

Mi è piaciuto.

È un bel thriller psicologico in cui la fragilità della protagonista viene ben approfondita. Rose in entrambe le versioni, la ragazza insicura e la donna dilaniata che è poi diventata, appare reale e autentica. Abilmente raccontate sono anche la relazione predatore/vittima e le ferite dell’anima che tale rapporto provoca seppure a distanza di anni. Una lettura interessante e coinvolgente fino alla rivelazione finale.

Voto: 4/5


Titolo Non fidarti di lui

Autore K.L. Slater

Paese Gran Bretagna

Editore Newton Compton, 2018

Numero pagine 323

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *