Narrativa straniera

Il sigillo del cielo di Glenn Cooper

Una misteriosa pietra possiede poteri incredibili ma solo alcune persone sono in grado di sfruttarne le proprietà. La storia della pietra di ossidiana inizia nel 1095 nel Monastero di Rabban Ormisda vicino a Mosul quando viene ritrovata grezza e viene levigata per farle assumere una forma perfettamente piatta e rotonda.

Molti anni, dopo quando il professore Hiram Donovan docente di archeologia la dissotterra durante uno scavo in Iraq, comprende di trovarsi di fronte a un reperto di particolare importanza e contravvenendo a tutte le regole etiche se ne impossessa. Sarà suo figlio Cal che ritrova lo strano oggetto a casa della madre morta a seguito di un furto finito tragicamente, a doversi confrontare con la serie di omicidi che accompagna la pietra e a scoprire le sue proprietà inimmaginabili e minacciose.

Sono convinto che studiando le lingue antiche, così come le loro grafie, sia possibile avvicinarsi al linguaggio originario dell’Onnipotente. Nutro dunque la speranza che tali contemplazioni possano condurmi a scoprire significati nascosti e ispirati dal divino che possano modificare le nostre conoscenze e la nostra comprensione dell’universo.”

Mi è piaciuto

Scritto molto bene. E’ perfettamente riconoscibile un accurato lavoro di ricerca. Consigliato agli amanti del genere.

Voto: 4/5


Titolo Il sigillo del cielo

Autore Glenn Cooper

Paese U.S.A.

Editore Editrice Nord, 2019

Numero pagine 391

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *