Gialli nordici

Il coltello di Jo Nesbo

Harry Hole è sprofondato nuovamente nelle vecchie abitudini: solo l’alcool riesce ad attenuare il dolore sordo che gli provoca la separazione dalla moglie. Sa di non essere mai stato il marito perfetto ed è ben cosciente di aver sbagliato più e più volte ma avrebbe detto che il forte sentimento che univa lui e Rakel li avrebbe portati a superare ogni prova. Questa volta Rakel però sembra convinta a non farlo tornare a casa e i problemi di Harry con l’alcool iniziano ad essere troppo evidenti anche per i colleghi che finora hanno sempre fatto finta di non sapere.

Reduce da una serata al pub Harry si risveglia con vuoto di memoria. Non gli era mai successo prima ma le ore appena trascorse sono un unico buio nero. Cosa ha provocato il sangue di cui sono intrisi i suoi pantaloni? Ha a che vedere con il “Fidanzato” che, uscito di prigione dopo aver scontato la sua pena, lo ha minacciato di vendicarsi?

La felicità non è una cosa naturale. La felicità è uno stato d’emergenza vibrante, sono secondi, minuti, giorni che sai non possono durare. E il rimpianto non arriva dopo, ma insieme alla felicità. Perché la felicità porta con sé la spiacevole intuizione che niente potrà più essere uguale, e già rimpiangi quello che hai adesso, temi l’astinenza, il dolore della perdita, maledici la consapevolezza di ciò che sei in grado di provare.”

Mi è piaciuto.

Non posso dire di aver amato questo romanzo alla follia come era successo con i primi suoi libri. In alcuni punti ho trovato che si dilungasse un po’ troppo ma una cosa non si può negare: Jo Nesbo ha saputo costruire un protagonista che nel bene e nel male non riesce a lasciare indifferenti.

Voto: 4/5


Titolo Il coltello

Autore Jo Nesbo

Paese Norvegia

Editore Einaudi, 2019

Numero pagine 625

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *