Narrativa italiana

Silenzio di Patrizio Nissirio

Annoiato dalle conversazioni futili e piene di ovvietà che lo circondano, senza amici né interessi, Adriano Bandiera, un uomo di mezza età, abbandona un lavoro noioso e ripetitivo e la propria città per trasferirsi in una piccola isola della laguna di Venezia. Vuole fuggire dalla confusione e vivere in un mondo fatto di silenzio dove il vociare privo di significato sia assente.

L’incarico di custode dell’isolotto di San Giuseppe nella laguna veneta sembra risolvere i suoi problemi, ma la solitudine tanto agognata che ha finalmente raggiunto finisce all’improvviso quando, sospettato di aver commesso un crimine, deve fuggire e vagare per l’Italia.

Maria Quaranta, una bella donna con alle spalle una storia d’amore finita in malo modo, conduce una vita priva di stimoli e, in una routine insoddisfacente, alimenta il ricordo del sentimento provato per un ragazzo conosciuto durante gli anni degli studi universitari.

La fuga di Adriano non può continuare in eterno, per essere padroni del proprio destino bisogna lottare; quando la sua vita incrocerà nuovamente quella di Maria, insieme decidono di ritornare a Venezia. Lui deve risolvere il mistero del cadavere dell’uomo di cui è accusato di essere l’assassino, lei, ancorata al passato, rincorre l’amore idealizzato della gioventù.

Le calli e i porteghi di Venezia diventano lo scenario dove Adriano e Maria si muovono guardinghi alla ricerca di indizi che possano scagionare l’uomo. Il loro incontro è forse l’occasione per dare una svolta alla vita di entrambi, ma non è detto che due solitudini possano riempire l’una i vuoti dell’altra.

“Che schifo la memoria. Sempre lì a illuderti che le cose siano rimaste le stesse. E invece arriva il tempo con il suo scalpello, a spaccare, cambiare, riempire la realtà di crepe e rughe.”

Mi è piaciuto

Un bel romanzo che analizza a fondo i sentimenti dei protagonisti e con uno sguardo impietoso descrive la società fatua e priva di morale in cui viviamo.

Voto: 4/5


Titolo Silenzio

Autore Patrizio Nissirio

Paese Italia

Editore Ensemble, 2019

Numero pagine 282

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *