Narrativa straniera

Senza Ritorno di Susana Rodriguez Lezaun

Irene Ochoa teme per la sua vita. Marcos, suo marito, la picchia ripetutamente e l’ultima volta ha cercato di soffocarla; di sicuro prima o poi riuscirà ad ammazzarla. Le rimane un’unica soluzione: ucciderlo.

Una sera la donna attende che suo marito torni a casa come sempre ubriaco, con un mozzicone di una sigaretta appicca fuoco al letto dove l’uomo si è addormentato e si allontana da casa. Le indagini sull’incendio vengono presto archiviate come tragico incidente ma Marta, la sorella di Marcos, sa che lui non fumava e non crede alla versione accertata dai vigili del fuoco.

A Roncisvalle, la prima e più importante tappa del Cammino di Santiago, un serial killer si accanisce sui pellegrini che frequentano l’ostello della cittadina e David Vasquez, ispettore della polizia di Pamplona incaricato delle indagini, fatica a comprendere il movente dell’assassino e il nesso fra le morti.

L’assassino è molto attento a coprire le sue tracce ma forse David è distratto dal suo recente incontro con una bellissima donna con cui intrattiene un’appassionante relazione: Irene Ochoa.

“Dovremmo insegnare ai bambini che la vita è dura, è una strada piena di curve e di buche e finisce sempre in un burrone. Ma è vero anche che lungo la strada, con un po’ di fortuna, possiamo fare parecchie soste in luoghi più o meno interessanti dove magari possono succedere cose che ci rendono moderatamente felici.”

Mi è piaciuto

Un bel noir costruito in modo impeccabile. Due storie che si intrecciano senza che l’una sovrasti l’altra e che riescono a sorprenderti sino all’ultima riga.

Voto: 5/5


Titolo Senza ritorno

Autore Susana Rodriguez Lezaun

Paese Spagna

Editore Elliot, 2020

Numero pagine 379

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *