Narrativa italiana

Il sangue degli abeti di Corrado Peli

Sugli Appennini tosco-emiliani Roccacupa è una piccola località che si rianima nel periodo invernale quando, insieme alla neve, arrivano frotte di turisti pronti a sciare sulle piste del monte Cimone. Il maresciallo Morra si è ambientato facilmente in questo paese tranquillo, l’ha fatto diventare il suo regno indiscusso che governa dispensando favori e chiudendo gli occhi su attività non propriamente lecite.

È la vigilia di Natale e la calma di Roccacupa viene turbata dal ritrovamento, in una autovettura abbandonata in un viottolo, del cadavere di una giovane donna, Irina. È chiaramente un caso di omicidio e da Modena il  sostituto procuratore incarica il tenente Sandra Pianigiani di occuparsi del caso.

Quando qualche giorno dopo, sotto la rocca del castello, viene rinvenuto il cadavere di Simone Stanzani figlio di una facoltosa famiglia del luogo, il caso assume contorni più chiari: il ragazzo che già in passato aveva aggredito Irina, l’ha uccisa e poi si è suicidato.

Ma il tenente Pianigiani non si accontenta di una soluzione così semplice e, infaticabile, riesce a districare il groviglio di relazioni che si intrecciano nella comunità di Roccacupa e a far emergere segreti a lungo rimasti nascosti.

“Ci saranno momenti difficili. Ci saranno momenti nei quali nulla pare aver senso, momenti nei quali si rimane così, senza sapere che fare, come quando si stringe tra le dita il pezzo di un puzzle che non sembra avere incastro. In quel momento serve avere sangue freddo e pazienza.”

Mi è piaciuto

Un giallo ben costruito con continui riferimenti a vicende del passato che hanno lasciato il segno nella vita de i protagonisti. Una protagonista determinata e infaticabile che ha imparato a sue spese quando ci si deve fermare.

Voto: 4/5


Titolo Il sangue degli abeti

Autore Corrado Peli

Paese Italia

Editore TimeCrime Fanucci, 2020

Numero pagine 334

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *