Thriller

Salto nel buio di Heidi Perks

Quando un servizio televisivo trasmette la notizia che sull’isola di Evergreen, di fronte alla costa del Dorset, sono stati ritrovati i resti di un cadavere sepolto da molti anni, Stella Harvey, psicologa a Londra, rimane senza parole. Il luogo in cui il corpo è stato rinvenuto le è famigliare, è il giardino della casa in cui ha trascorso un’infanzia felice.

Nonostante siano trascorsi molti anni da quando l’ha lasciata, Evergreen le è rimasta nel cuore e Stella non è mai riuscita a capire quali fossero stati i motivi che avevano spinto i suoi genitori ad abbandonare l’isola in modo improvviso e inaspettato.

Tornare a Evergreen per cercare di scoprire chi sia la persona il cui cadavere è stato trovato a poca distanza della sua vecchia casa, diventa per lei un impulso irrefrenabile. L’abbandono dell’isola è stato l’inizio delle disgrazie della sua famiglia e tutte le sue domande da anni aspettano una risposta.

Sull’isola, Stella incontra le persone che aveva conosciuto in passato, ma il clima è ostile. Nessuno sembra interessato ad aiutarla e qualcuno cerca in tutti i modi di impedirle di scoprire cosa è accaduto quell’estate di tanti anni prima, quando la vita della sua famiglia è cambiata irrimediabilmente.

“Sul finire della stagione quell’isola che tanto aveva amato, il suo porto sicuro, sarebbe diventata un luogo in cui nessun membro della sua famiglia sarebbe più potuto tornare.”

Mi è piaciuto

Un bel thriller pieno di ritmo in cui passato e presente si fondono per raccontare un mistero che rimane insoluto sino alle ultime pagine.

Voto: 4/5


Titolo Salto nel buio

Autore Heidi Perks

Paese Gran Bretagna

Editore SEM, 2020

Numero pagine 312

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *