Thriller

Il caravan di Jennifer Pashley

Sola e travolta dai sensi di colpa, Rayelle Reed trascorre le sue giornate al bar nel disperato tentativo di sconfiggere un dolore che non le dà tregua. L’incontro con Couper, giornalista investigativo, è l’occasione che sembra segnare una svolta nella sua vita.

Finalmente un uomo che non si limita a guardarla: Couper la vede per quello che è, e la capisce. Insieme a lui, su una Gran Torino a cui è agganciata una piccola roulotte, Rayelle intraprende un viaggio nel Sud degli Stati Uniti alla ricerca di notizie su giovani donne morte in circostanze misteriose.

Lo stesso viaggio che Khaki, cugina di Rayelle, ha intrapreso prima di loro. Montana, Nevada, Georgia, Dakota e Tennessee non sono solo le tappe del loro vagabondaggio, sono anche e soprattutto i nomi delle vittime.

Due destini, quelli di Rayelle e Khaki, uniti da un filo sottile che si allenta e si tende.

“In una piccola città non si sfugge a niente. La città sa tutto, ma mai abbastanza. Sa di tutti i ragazzi con cui sei andata a letto, ma non quali di loro amavi. La città si limita a ricostruirti dai frammenti, dagli scorci di te che ha intravisto in giro: alla sagra organizzata dai pompieri, al bar, al drive-in.”

Mi è piaciuto

Un thriller audace e drammatico che parla di amicizia e di disperazione. Un bel romanzo che sviluppa la sua trama partendo da un’idea originale e da brillanti intuizioni che a tratti si rivelano però non di immediata comprensione.

Voto: 3/5


Titolo Il caravan

Autore Jennifer Pashley

Paese U.S.A.

Editore Carbonio Editore, 2020

Numero pagine 328

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *