Thriller

Grado nella nebbia di Andrea Nagele

Camilla esce di casa di corsa, ha appena litigato con il marito che la vuole lasciare per un’altra donna. Inforca la bicicletta e pedala decisa verso Fiumicello attraversando la laguna silenziosa, in lontananza le luci di Grado le indicano la strada. Non sa che sta andando incontro a un terribile destino.

Quando la sua bicicletta viene trovata abbandonata lungo l’argine e nel canale il suo cadavere galleggia tra le canne, la commissaria Maddalena Degrassi viene colta da dubbi inquietanti. Il delitto presenta molti aspetti in comune con le aggressioni avvenute nei mesi precedenti, omicidi per i quali un uomo è stato arrestato.

Nei giorni successivi il reo confesso riesce a sfuggire dalla struttura dove era rinchiuso e subito dopo altri tentativi di stupro avvengono nella zona.

Mobbizzata dal suo superiore e tormentata dal dubbio di aver commesso un errore, Maddalena trova sollievo solo con Franjo, l’uomo che ama. In passato ha messo a repentaglio la sua storia d’amore con lui per una banale avventura, ma ha fatto di tutto per recuperare il rapporto e ora, si sono finalmente riavvicinati.

Quando un grave incidente e il coma allontanano Maddalena Degrassi dal suo commissariato, la direzione delle indagini viene affidata a un collega incompetente e i suoi uomini si muovono come schegge impazzite al limite della legalità. E l’assassino continua ad agire.

“Faceva freddo. La pioggia cadeva sul berretto spingendola ad aumentare l’andatura. La nebbia era ancora posata sulla città come una campana di vetro. Non si vedeva a un metro di distanza, e sembrava che tutti i rumori fossero stati risucchiati in un vuoto pneumatico.”

Mi è piaciuto

Un giallo ben costruito in cui si muovono personaggi dalle personalità sfaccettate. Suggestive descrizioni della laguna veneta e una protagonista, Maddalena Degrassi, reale e credibile.

Voto: 4/5


Titolo Grado nella nebbia

Autore Andrea Nagele

Paese Austria

Editore Emons, 2021

Numero pagine 227

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *