Thriller

Acque formate di Riccardo La Cognata

Un gruppo di terroristi islamici ordisce un piano per colpire gli infedeli e acquista da un trafficante d’armi un’arma batteriologica dal potere nefasto. Introdotto in Europa disciolto nell’acqua, veicolo perfetto, il virus veloce e letale infetterà migliaia di persone.

Incaricata da Alto, un misterioso personaggio che agisce nell’ombra, Naima Karame, sicaria libanese, affiancata da Arelsi, segue le tracce dei terroristi in una adrenalinica caccia all’uomo tra Italia, Monaco e Libano.

Gli spietati terroristi, a conoscenza di un piano che Alto, Karame e Arelsi ignorano o non comprendono del tutto, proseguono nella loro missione omicida, determinati a portarla a termine sino alle tragiche conseguenze.  

“L’apocalisse cominciò con uno starnuto, quello di Mikail Nikolaevic Arzhanov. Ma continuò con un colpo di tosse. Quello di Bashir al Haki.”

Mi è piaciuto

perché è scritto bene, ha una narrazione veloce e mai banale, personaggi credibili e una storia che colpisce per la sua attualità.

Voto: 4/5


Titolo Acque formate

Autore Riccardo La Cognata

Paese Italia

Editore Ventura Edizioni, 2020

Numero pagine 288

Se siete interessati ad acquistare questo libro noi vi suggeriamo di preferire le piccole librerie indipendenti. Se però avete necessità di acquistarlo online, usando il link qui sotto una piccola percentuale del prezzo ci verrà accreditata permettendoci di seguire la nostra passione e acquistare altri libri da consigliarvi. Grazie!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *